Maglietta da calcio Calciomercato Cagliari capitolo rinnovi- da Sau fino a Ciganini

Calciomercato Cagliari, capitolo rinnovi: da Sau fino a Ciganini
Sono tanti i giocatori in scadenza nel 2019. Una certezza è l’addio di Castan che tornerà alla Roma 
CAGLIARI – E’ ricca di appuntamenti l’agenda del direttore sportivo Carli che, a differenza dei giocatori, non riuscirà ad andare subito in vacanza perché lui dovrà fare i conti soprattutto con i rinnovi di contratto. Dalla questione Sau (c’è fiducia sull’attaccante nonostante i 2 gol stagionali) ai prolungamenti di Ceppitelli e Romagna, Presa maglie di calcio passando per le posizioni di Pisacane, Cigarini e Deiola, saranno giorni roventi per il dirigente cagliaritano che, dopo i primi contatti, ora dovrà passare all’azione, ma non senza aver prima risolto la questione della guida tecnica.

CASTAN E COSSU – Gli unici che chiuderanno formalmente la loro avventura in Sardegna tra un mese, infatti, sono Castan che, finito il prestito semestrale farà ritorno alla Roma, oltre a Cossu che sarà libero di decidere sul suo futuro (e non è detto che sia lontano dal Cagliari).

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Uniforme da calcio Calciomercato Cagliari che colpo- Bradaric in mediana

Calciomercato Cagliari, che colpo: Bradaric in mediana
Giulini e Srna lo hanno convinto: è affascinato dal progetto rossoblù. Visite mediche lisce 
CAGLIARI – La rincorsa è durata due mesi. Ma adesso la telenovela è finita: il Cagliari ha il suo regista, il cervello della manovra. Si chiama Filip Bradaric, ha 26 anni e si porta in dote una fresca medaglia d’argento dal Mondiale in Russia. Ieri mattina il mediano croato ha svolto le visite mediche a Villa Stuart, accompagnato dal procuratore Tonci Martic. Tutto liscio. Presa maglie di calcio L’affare verrà chiuso a titolo definitivo: nelle casse del Rijeka finiranno 6 milioni complessivi quando il centrocampista firmerà il contratto triennale che lo legherà al club rossoblù. Voleva l’Italia a tutti i costi, Filip. La sognava, la desiderava. Ieri ha avuto un assaggio perché nella clinica romana ha incrociato una leggenda come Francesco Totti. In serata è tornato a Spalato con un volo da Fiumicino per sistemare le ultime faccende prima del trasloco in Sardegna. Roba di pochi giorni. Presa di maglie di calcio a buon mercato Poi si metterà a disposizione di Rolando Maran.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO